Ristrutturazione: DETRAZIONI

Detrazione sulla ristrutturazione della tua casa.

Vorresti detrarre parte delle spese che hai sostenuto per la ristrutturazione dei tuoi immobili? Oggi puoi farlo!!!

I cittadini che devono sostenere spese per ristrutturazione edilizia, possono beneficiare di sconti fiscali sull’IRPEF pari al 50%

Chi ne può usufruire:

  • Prorietari
  • Società semplici
  • Detentori di diritto reale di godimento
  • Imprenditori
  • Locatari o comodatari
  • Soci di cooperative

Per quali lavori:

  • Manutenzione ordinaria (esempi: sostituzione di pavimenti o infissi, tinteggiatura, rifacimento di intonaci interni e impermeabilizzazione di tetti e terrazze)
  • Realizzare o riparare impianti che mettono a rischio la sicurezza domestica
  • Manutenzione straordinaria (esempi: installazione di ascensori, sostituzione di infissi esterni, costruzione di scale interne, recinzione dell’area privata)
  • Realizzazione di misure antisismiche
  • Restauro e risanamento conservatorio (esempi: adeguamento dell’altezza dei solai, apertura di finestre per esigenze di aereazione dei locali)
  • Bonifica dell’amianto
  • Realizzazione di autorimesse o posti auto
  • Eliminazione di barriere architettoniche
  • Interventi per il contenimento dell’inquinamento acustico
  • Interventi effettuati per il conseguimento di risparmi energetici

Inoltre, sono soggette a sgravi fiscali, spese come:

  • Oneri di urbanizzazione
  • Spese per la progettazione degli interventi
  • Acquisto dei materiali necessari per la realizzazione dei lavori
  • Imposte sul valore aggiunto, imposte di bollo e concessioni varie

Leggi anche:

Risparmio energetico: Detrazioni

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *